Donato dal Comitato “Facciamo ripartire il cuore - Lorenzo Marcucci ONLUS” un defibrillatore al Centro sociale occupato e autogestito “Forte Prenestino”.

(ASI) Emozioni, sabato scorso, all’ Eclettica Festival 2014, nella serata dedicata al Comitato “Facciamo ripartire il cuore - Lorenzo Marcucci ONLUS” in occasione del secondo anniversario dell’arresto cardiaco che ha portato via Lorenzo all’affetto della mamma Rossella e dei suoi cari.

Ha cominciato il cantautore palermitano Francesco Vannini, con un concerto individuale di grande qualità artistica, fra pezzi suoi e interpretazioni di De Gregori, Graziani e Battisti (quest’ultimo cantato con straordinaria efficacia da Daniele Davì) .

Ha proseguito Ascanio Celestini con la disarmante nitidezza ironico-critica di “Racconti”: sequenza di ragionamenti “popolari” a ruota libera che non concede spazio ad alcuna mediazione culturale per andare al cuore della sensibilità concreta di chi vive la nostra epoca.     

Poi la donazione del Comitato. Un altro defibrillatore. Questa volta destinato al Centro sociale occupato e autogestito “Forte Prenestino” che dal 1986 coinvolge decine di migliaia di cittadini della Capitale su temi politici e culturali e che collabora attivamente all’organizzazione di Eclettica Festival, giunto quest’anno alla 10a edizione.

 

Nei prossimi giorni il Comitato formerà gli addetti all’uso del defibrillatore e le manifestazioni organizzate da “Forte Prenestino” saranno protette dall’arresto cardiaco improvviso.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.