Cultura

(ASI) L’amore, il matrimonio, i rapporti di coppia visti dall’angolo visuale del sesso forte, o presunto tale. Le nevrosi, le frustrazioni, i fallimenti che non mancano mai in ogni menage familiare.

27-28 febbraio Catania – Teatro Metropolitan (ore 21,30)

Al teatro Tezzano di Catania la compagnia del “Teatro degli Specchi” propone “Bastardi a cena”, liberamente ispirato al film “Bastardi senza gloria” di Quentin Tarantino

(ASI)L’amore, il matrimonio, i rapporti di coppia visti dall’angolo visuale del sesso forte, o presunto tale. Le nevrosi, le frustrazioni, i fallimenti che non mancano mai in ogni menage familiare. Ha colto sicuramente nel segno la pièce brillante in tre atti di Rosario Galli e Alessandro Capone “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi”, un classico della moderna commedia all’italiana, proposta sul palcoscenico del teatro Don Bosco di Catania dalla compagnia “Oltre le Camene”.

(ASI) Sabato 18 febbraio, alle ore 18.00, negli spazi di Raido (a Roma, in Via Scirè 21/23, nel quartiere Africano), si terrà un incontro con Maurizio Blondet: “CRISI! – Tra dittatura finanziaria e golpe silenziosi, a 10 anni dall’€uro”. Durante la serata si discuterà dell’attuale situazione finanziaria ed economica mondiale

(ASI) Presidente Monti, se non vuol seguir Tremonti, non lasci che la rabbia monti.

(ASI) Il Teatro Stabile di Catania ospita “Le allegre comari di Windsor” per la stagione "Donne. L'altra metà del cielo"

(ASI) Secondo Mario Monti, il posto fisso è una monotonia e i giovani si devono abituare all’idea che non avranno un posto stabile a vita. Il presidente del Consiglio, intervenendo su Canale 5 nel programma Matrix di ieri sera ha dichiarato: “I giovani devono abituarsi all'idea che non avranno un posto fisso per tutta la vita. E poi, diciamolo, che monotonia. E’ bello cambiare e accettare delle sfide”. Un intervento maldestro che, oltre al tapiro, meriterebbe un premio: “la Laurea (dis) Honoris causa” in Politiche giovanili!

(ASI) Dopo il successo della scorsa stagione, a gran richiesta torna al teatro Brancati di Catania una tra le commedie più amate dal grande Nino Martoglio: “L’Altalena” o “Voculanzicula”. Una commedia “storica”, la cui prima messa in scena risale al 1912 ad opera della compagnia di Giovanni Grasso.

(ASI) Storie di uomini, storie di donne, storie di coppie dei nostri tempi. Tra nevrosi, litigi, tradimenti, fallimenti. E chi più ne ha più ne metta. Uno spaccato della moderna società visto, soprattutto, attraverso gli occhi del sesso forte, o presunto tale.

· La mostra fotográfica sarà aperta al pubblico dal 1º febbraio all’11 marzo nella sede dell’Istituto Cervantes di Roma (Piazza Navona).
· Verrà proiettato un ciclo di film messicani, tutti i venerdì alle ore 19.

  (ASI) L'Unione Sovietica ebbe un ruolo importante nel favorire la crescita e lo sviluppo della macchina del terrore nazista. Dopo il negazionismo  sull' Olocausto ora c'è chi mette in dubbio i crimini della NKVD

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.