Cultura

(ASI) Aumento dell'Iva, licenza di licenziare i dipendenti, ma non di risparmiare vite umane e soldi degli italiani sacrificati nelle missioni di guerra che servono solo a tutelare gli interessi statunitensi.

 (ASI)Negli anni settanta ci avevano raccontato che vivevano sotto la spada di Damocle e l'incubo del pericolo rosso. Poi si è visto che quella minaccia era del tutto ipotetica perché i regimi rossi sono caduti, senza sparare nessuna pallottola, a causa dell'autocombustione del sitema sovietico.

(ASI) E’ bastata una mezza giornata di guerriglia urbana scatenata da qualche decina di facinorosi per invocare il ritorno a nuove leggi speciali che sospendano i diritti costituzionali, come la famigerata legge Reale che, negli anni settanta quando fu promulgata, fece classificare l’Italia come uno dei Paesi occidentali di minore tasso democratico.

(ASI) Immaginare una realtà in cui non esistano più barriere fra le diverse razze e civiltà è, forse, un'utopia; ma, sicueramente, il problema dell'integrazione razziale sta diventando sempre più pressante, anche in Italia, per la massiccia presenza di immigrati extracomunitari.

(ASI) Lo Stato attraverso i suoi organi di sicurezza è investito del compito di tutelare l'ordine pubblico. E lo ha fatto anche a Roma il trascorso 15 ottobre. Ma, come suprema istanza del cittadino, ha anche il dovere di provvedere all'ordine e alla pace sociali.

(ASI) Giovedì 20 ottobre, nell'ambito degli incontri "Un libro, un autore, tra storia e attualità", sarà presentato il libro di Stefano Fabei I Neri e i Rossi. Tentativi di conciliazione tra fascisti e socialisti nella Repubblica di Mussolini (Mursia, Milano 2011, pp. 500, € 22.00). Introduce Giuseppe Parlato.

(ASI) Età media in aumento, nascite in calo; gli anziani dilagano e i sistemi previdenziali scoppiano. Gli ultimi decenni del nostro secolo hanno portato a molti un regalo inatteso: il lusso di invecchiare.Entro il 2030, secondo le proiezioni statistiche, gli ultrasettantenni costrituiranno circa un terzo della popolazione dei paesi occidentali, mentre gli ultraottuagenari -attualmente il 3% - dovrebbero raddoppiare.

(ASI) L'apparenza che tende a prevalere sull'essenza, la ricchezza che ha spesso la meglio sui sentimenti: eterni dilemmi che attanagliano la società di ogni epoca. Ma, per fortuna, non sempre l'effimero e il vacuo primeggiano sulle passioni, sull'amore, sulle emozioni e sui sussulti dell'animo che, per definizione, non dovrebbero conoscere ostacoli o barriere.

(ASI) E’ stata la giovane Francesca Morselli ad aggiudicarsi la sesta edizione del concorso “Attori allo specchio”, indetto dall’associazione Teatro degli Specchi di Catania, realtà artistica che opera sul territorio etneo da oltre un trentennio, per diffondere la cultura teatrale soprattutto tra i giovani e favorire la formazione delle nuove leve.

(ASI) Questi sono i primi versi in latino, del celebre cantico composto dal santo poverello di Assisi Francesco. Pochi giorni fa è ricorso infatti l'anniversario della scomparsa di una delle figure più importanti della cristianità. Un esempio anche per i non credenti. La lode infatti concepita da Francesco è rivolta all' altissimo per le sue opere pie, l'amore per la natura e per tutti gli esseri viventi.

(ASI) Si alza il sipario sulla nuova stagione della compagnia etnea "Oltre le Camene", in programma ancora una volta sul palcoscenico del teatro Don Bosco di viale Mario Rapisardi. Il sodalizio artistico propone cinque appuntamenti nell'ambito di un calendario composto tanto da note commedie della tradizione teatrale italiana e siciliana quanto da lavori di autori emergenti contemporanei.

(ASI) La fortunata stagione 2010/2011 della compagnia "Teatro delle Nevi" ha dato i suoi frutti: tanti e prestigiosi i premi conquistati: Premio Cielo D’Alcamo. Alcamo (TP).Premio Miglior Spettacolo e Premio Miglior Scenografia per Il mistero dell’assassino misterioso di Lillo&Greg; Premio Regionale Michele Abruzzo. Sciacca (AG).

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.