Cinema

(ASI) Nell'agiata famiglia di un affermato cardio chirurgo, ateo e borioso, la vita viene sconvolta dalla rivelazione del figlio maschio.

(ASI) Tra i primi cristiani, quando si voleva fare vescovo qualcuno, lo scrutinio non riguardava il candidato, ma i suoi figli.

(ASI) La "Janara", strega della tradizione beneventana che si insinua di notte nelle case per rapire i bambini, sta facendo pian piano visita nei cinema di tutta Italia. Dopo il successo ottenuto a Benevento, da giovedì 16 aprile l'horror-movie "Janara" arriva nelle sale di Napoli, Avellino, Caserta e Frosinone. Merito anche dei produttori della Vargo, Alessandro Riccardi e Gianluca Varriale, molto soddisfatti del buon andamento del film.

(ASI) Roma. La programmazione di marzo del cinema Trevi-Cineteca Nazionale a Roma si conclude martedì 31 con Cineteca Classic: Louis Malle. Diamo anche un'anticipazione sulle prossime rassegne del mese di aprile:

(ASI) Saverio Costanzo si lancia in un’avventura coraggiosa, difficile, impegnativa. Racconta una storia di quelle che oggi, oggi in modo particolare, non si possono raccontare.

(ASI) Nell'ambito delle giornate armene, che si svolgeranno a Roma dal 23 al 28 marzo 2015, con il titolo, Armenia: metamorfosi fra identità e memoria a cura dell'Ambasciata della Repubblica d'Armenia in Italia, dell'ICBSA - Istituto Centrale per i Beni Sonori ed Audiovisivi e dell'AIS - Associazione Italiana di Sociologia-Religione, al cinema Trevi viene proposta questa rassegna cinematografica che vuole condurre per mano lo spettatore attraverso l'Armenia e la sua storia.

Lunedì 23 marzo, ore 11.30 – Palazzo della Cultura (Sala ex Refettorio).  Una sera d'estate, una città deserta, un mistero. E Catania si tinge di noir. (ASI) Catania. Dietro la macchina da presa del cortometraggio "In una sera d'estate", il regista catanese Rosario Scuderi, già allievo di Giovanni Veronesi e autore del docufilm sulla festa di Sant'Agata "Agata e la città".

(ASI) Mio marito e mio figlio sono tornati entusiasti dal cinema. “Mamma un film fantastico, hai visto che tiri?” “Sì amore, bellissimo”.

«Il nostro cinema, le nostre vite, sono un atto, un seme, un fiore, un frutto carnale di resistenza poetico-politica. Quando dico il nostro cinema, le nostre vite, non sto usando la retorica di una prima persona in plurale: tutto il contrario, sto usando il plurale del popolo e dei cineasti del popolo. Questa resistenza poetica si chiama Nuovo Cinema Latinoamericano»

(ASI) Roma. Di seguito l'intero programma mensile del cinema Trevi e un approfondimento della prima settimana di marzo:

(ASI) Padova - Italia Martin conserva nel suo cuore un segreto tremendo. Talmente grande da non poter essere rivelato, né ora né mai. Questo è il pensiero di associazioni come l'ANPI, che impediscono la libera circolazione nei cinema nazionali del film di Il segreto di Italia, avente sceneggiatura di Antonello Belluco e del defunto Gerardo Fontana.

(ASI) ”Ero lì per spingere le persone oltre le loro aspettative: era quella la mia assoluta necessità. Non importava il metodo, dovevo vedere se fra di voi poteva suonare il nuovo Rich.

Pagina 7 di 30

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.