Cinema

pornocratie di Ovidie 1(ASI) Il documentario Les nouvelles multinationales du sexe diretto dall'icona femminista ed ex-performer francese Ovidie, apre la terza edizione diFish&Chips– giovedì 18 gennaio ore 21.00 al Cinema Massimo.

FlavioBucci(ASI) In occasione della 17^ edizione che si terrà dal 7 all’11 marzo 2018, il Piemonte Movie gLocal Film Festival, omaggia l’attore FLAVIO BUCCI, uno dei massimi attori del teatro e del cinema contemporaneo, che ha lavorato con registi come Elio Petri, Mario Monicelli, Giuliano Montaldo, Dario Argento fino a Gabriele Salvatores e Paolo Sorrentino.

10Forzamaggiore(ASI) Penultimo appuntamento del 2017 con il cinema d’essai per la rassegna PORTOFRANCO, il cinema invisibile in programma al CineTeatro Baretti di Torino che martedì 12 dicembre alle ore 21.00.

It film 2017(ASI) I romanzi di Stephen King sono stati linfa vitale per il cinema, traendo profitti e consensi da tutte le parti, da Shining di Kubrick fino a Carrie lo sguardo di satana per citarne alcuni. A distanza di anni dalla sua pubblicazione, anche IT, il romanzo più famoso e per molti anche il più terrificante di King, è ora nella "settima arte". Dico "è ora" perchè quello del 1990 è una mini serie Canadese-Americana, un prodotto per la televisione con aspetti interessanti per l'epoca ma invecchiato male, ricordato a malapena per la grande interpretazione del compianto Tim Curry.

10 Fiore selvaggio 258(ASI) Perugia. Il CSC-Cineteca Nazionale sarà ampiamente presente alle Giornate del Cinema Muto di Pordenone, la cui 36a edizione si svolge dal 30 settembre al 7 ottobre 2017. Saranno proiettati in prima assoluta tre restauri, che si inseriscono nel programma dedicato a Luca Comerio, curato da Sergio Germani: La gloriosa battaglia del 12 marzo a Bengasi nell’oasi delle Due Palme, il frammento Costruzione delle Trincee e Dal Grappa al mare - ricordi di guerra e scene dei campi di battaglia.

elisabetta pellini 2084(ASI) Venezia. Tutti conosciamo Elisabetta Pellini: nota attrice, donna bellissima, personaggio glamour molto amato e attivissimo sui social. Ma pochi ancora non sono perfettamente a conoscenza delle sue abilità di regista.

Gian Luigi Rondi(ASI) Roma. A un anno esatto dalla scomparsa, la Cineteca Nazionale ha organizzato un ricordo del grande decano della critica cinematografica italiano, Gian Luigi Rondi, nato a Tirano il 10 dicembre 1921 e morto a Roma il 22 settembre 2016. L’evento sarà l’occasione per presentare il secondo volume di Tutto il cinema in 100 (e più) lettere (Centro Sperimentale di Cinematografia-Edizioni Sabinae, 2017), dedicato stavolta alle missive di grandi personalità cinematografiche straniere (il primo volume con lo stesso titolo, dedicato alle lettere di cineasti italiani, è stato pubblicato dagli stessi editori nel 2015).

Franco BattiatoIl 17 settembre, alle ore 21, al Teatro Greco Romano il compositore e cantautore etneo
eseguirà la rara "Messa Arcaica" e le sue più belle canzoni con il Coro e l’Orchestra del Teatro Massimo Bellini

cinema 2(ASI) Venezia è stato un successo ed è un punto di partenza. Qualcosa nel cinema italiano sta cambiando e si sta muovendo in profondità. Ci sono tanti Festival in Italia, forse troppi, ma si stanno distinguendo anche giovani direttori artistici di realtà decisamente interessanti.

paolo villaggio(ASI) Paolo Villaggio non c’è più, ma il ragioniere Ugo Fantozzi nonostante sia andato in Paradiso, sia ritornato e sia stato infine clonato, continua a far sentire la sua voce. La voce di Fantozzi è il docufilm realizzato dal regista, nonché noto e apprezzato critico, Mario Sesti che fa un viaggio nel mondo di Fantozzi attraverso i vari compagni di viaggio delle sue disavventura tra cui la signora Pina (Milena Vukotic), il megadirettore (Paolo Paoloni), Mariangela Fantozzi (Plinio Fernando) e sotto la supervisione degli stessi figli del maestro Villaggio, Piero ed Elisabetta.

venezia74(ASI) Venezia. E’ stato un successo. Non ci sono altre parole. Si potrebbe dire “Festival bagnato Festival fortunato” ed è proprio così visto che nemmeno le pioggie degli ultimi giorni non hanno frenato l’entusiasmo della Mostra. Venezia ha dato uno scossone di ripresa al cinema italiano, tornando ad essere uno dei punti di riferimento mondiali del cinema mondiale.

IL GUASTAFESTE LOCANDINA 03(ASI) L’AQUILA – “Il Guastafeste”, il nuovo cortometraggio scritto e diretto da Giuseppe Tandoi prodotto dalla società di produzione aquilana Esprit Film, è stato presentato lo scorso 7 settembre alla 74° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica LA BIENNALE di Venezia. Il film è visibile dal pubblico per circa un mese sul web, precisamente su Rai Cinema Channel al seguente link:

Pagina 4 di 34

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.