Cinema

Festival Internazionale di Roma
(dal nostro inviato Daniele Corvi)

Che brutta immagine della scuola. Ancora una volta ci viene mostrata una scuola a pezzi, con professori inadeguati al ruolo e ragazzi problematici. Mi chiedo vogliamo uscire da questo luogo comune? D’accordo che ci sono molti problemi ma l’immagine che ne viene fuori da questo film non è realistica. Il protagonista Daniele, chiamato anche Alex, è un ragazzo con notevoli difficoltà, si droga e ha una situazione familiare molto difficile.

Festival Internazionale di Roma
(dal nostro inviato Daniele Corvi)   Ancora vampiri, ancora una storia d’amore tra un adolescente e un vampiro. Il film non si distingue certo per originalità, considerando che questo film è un remake di un film svedese. Cambia lo sfondo, una città di provincia americana del 1983, assume tratti più femminili Abby, la “dodicenne da molto tempo” vampira ma la sostanza è la stessa.

Festival Internazionale di Roma
(dal nostro inviato Daniele Corvi) Inghilterra, Dageham, 1968. 55000 uomini lavorano nello stabilimento della Ford le donne sono solo 187. Il sindacato a seguito della dequalificazione delle lavoratrici a non specializzate coinvolge queste simpatiche operaie in un confronto con i vertici dell’azienda. Un vecchio operaio, Albert, decide di portare sia la donna più anziana Connie che la timida Rita.

Festival Internazionale di Roma
(dal nostro inviato Daniele Corvi)

Si può superare la perdita di un figlio di quattro anni? Fede, terapia di gruppo, dimenticando, aggrappandoci a ogni ricordo o oggetto? Questo è l’interrogativo che il film di John Cameron Mitchell, prodotto e interpretato da Nicole Kidman cerca di porsi, raccontando la vita e le difficoltà che Howie e Becca hanno nel ricominciare a vivere.

Intervista a Jessie Eisemberg
in esclusiva per Agenzia Stampa Italia

Festival Internazionale di Roma
(dal nostro inviato Daniele Corvi)

Festival Internazionale di Roma (dal nostro inviato Daniele Corvi)
Tutto parte da una ragazza. Dopo essere stato lasciato, uno sbronzo Mark Zuckerberg, studente di Harward, decise di vendicarsi mettendo sul suo blog che la ex era una “troia”, dopo di che creò in poche ore una specie di network chiamato face smash, nel quale si doveva confrontare la “ficaggine” delle studentesse di Harward. Il risultato? 22000 contatti in 2 ore e la cosa si fermò perché la linea di Harward saltò.

  Festival Internazionale di Roma (dal nostro inviato Daniele Corvi)

Tutti a casa. Questo non è il film arcinoto con Sordi, che per l’occasione in teoria sarebbe stato plausibile riproporre, ma è la scritta in rosso sulle magliettine bianche dei lavoratori dello spettacolo che hanno letteralmente occupato il red carpet. Capitanati dal presidente del movimento Centoautori, Stefano Rulli, attori, registi, sceneggiatori, montatori e perfino produttori si sono messi seduti sul famoso tappeto impedendo alle bellissime Eva Mendes e Keira Knightley di sfilare e prendendosi i riflettori del festival.

Festival Internazionale di Roma (dal nostro inviato Daniele Corvi)

Chi non ha mai desiderato entrare nella rete e magari cavalcare la moto dei videogiochi o fare una corsa virtuale? Questa è la sfida che la Disney pone con il suo Tron Legacy, in anteprima mondiale (solo per venti minuti) al festival del cinema di Roma.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.