dversofringeLunedì 13 lo spettacolo scritto da una ragazza con tetraparesi distonica

 Il Torino Fringe Festival propone, a fianco del cartellone principale, alcune iniziative speciali.

(ASI) Torino. Una è il Teatro Accessibile che avrà due giorni dedicati (domenica 12 maggio alla Casa Teatro Ragazzi, primo spettacolo alle 10,30, ultimo alle 17; e lunedì 13 maggio al Q77 di corso Brescia 77 con aperitivo alle 19,30 e spettacolo alle 21) nei quali si esibiranno cinque compagnie integrate con ragazzi normodotati e ragazzi con diverse disabilità (sindrome di down, spina bifida, tetraparesi spastica, ritardi mentali lievi e medio gravi, disturbi psichiatrici).

La rassegna “D verso Free- Giornata dedicata al teatro diverso” è stata realizzata con la collaborazione del Festival Sghembo e della Cooperativa La Tarta Volante, Volto e si sviluppa nella giornata di domenica 12 maggio alla Casa Teatro Ragazzi: la direzione artistica è affidata ad Alice Gamba e quella organizzativa a Rossella Friso.

Lunedì va invece in scena al Q77 di corso Brescia uno spettacolo scritto da una ragazza scritta da teatraparesi distonica, Irene Formento, e messo in scena da Compagnia Teatro Il Moscerino. Sul palco ci sarà anche Irene Formento che passerà poi il testimone all'attrioce Marta De Lorenzis.

 

PROGRAMMA D verso Free - Domenica 12 maggio, Casa Teatro Ragazzi.

 

Ore 10,30

La prima volta che

Cooperativa La Tarta Volante

Uno spettacolo che racconta le prime volte che si affrontano nella vita: il primo amore, il primo colloquio di lavoro, la prima

delusione.

Ore 12

Alfabeti - Carta

Associazione Urzene – Progetto Tribalico

Un viaggio teatrale e danzante all’interno delle parole, dei significati e della carta usata come connettivo tra il mondo del reale e quello dell’io

Ore 15

Il tappeto volante

StranoLab – Cooperativa La Carabattola

Rivisitazione del famoso Genio della lampada e del suo tappeto magico. Quali desideri realizzerà?

Ore 17

Il re dei ciarlatani

Associazione Il Tiglio

Un viaggio nel tempo e un viaggio nello spazio: Torino, Gassino, Mosca. La città di Torino e il paese di Gassino sono il punto di partenza della narrazione. 1917 - 2017, cento anni. Cent’anni di cambiamenti culturali e sociali. Cent’anni di conquista di diritti, emancipazioni e rivoluzioni.

 

Dalle ore 12,30 Food Corner arabo/internazionale in collaborazione con “Quattro chiacchiere in cucina”

 

Lunedì 13 maggio ore 21 al Q77, corso Brescia 77

QUATTRO RUOTE, UN SORRISO, UNA VITA

COMPAGNIA TEATRO IL MOSCERINO

Premio Miglior Attrice al Festival nazionale Il Giullare 2016 di Trani

DI : Irene Formento

Regia: Samuel Dossi

Con: Marta De Lorenzis

Uno spettacolo ironico e poetico che vi farà riflettere sul mondo dei disabili. Il testo e' stato scritto da una ragazza affetta da tetraparesi distonica, Irene Formento, che ci racconta aneddoti della sua vita, sogni e speranze, cercando di far capire che la disabilità non è un mostro da cui scappare, ma che può essere affrontata con ironia e coraggio.

Lo spettacolo inizia con la presenza dell'autrice sul palco che passerà il testimone all'attrice. Le due ragazze protagoniste sono vestite nella stessa maniera. L'attrice darà vita a tutti i pensieri buffi e profondi dell'autrice: dall'incontro romantico-ironico con un principe azzurro, agli incredibili vantaggi che comporta essere disabili (l'ambitissimo parcheggio riservato! La libertà di dare gomitate a chi si vuole perchè..ops! È uno spasmo!) fino a convincere l'incredulo interlocutore di turno che lei possa addirittura sciare!

Un'opera prima di una ragazza poco più che ventenne che, attraverso il suo sorriso e la sua forza di raccontarsi, ha tanto da insegnare a chi le sta di fronte.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.