A seguito dell'incontro a Palazzo Chigi, sono proseguite le riunioni tecniche tra il sistema Fs e Ntv in vista del piano di liberalizzazione delle reti ferroviarie. Dopo un approfondito confronto con Rfi sul tema della sicurezza, durante il quale è stato ribadito il ruolo centrale dell'Agenzia nazionale per la Sicurezza ferroviaria nel processo di omologazione del treno AGV prodotto da Alstom per conto di Ntv, si è preso atto che le prove del treno prototipo Agv Pegase procedono regolarmente. Da parte sua, Ntv ha precisato che Rfi non ha attuato alcun comportamento ostruzionistico nello svolgimento delle prove.