PapaFrancescoSanDamiano 35p(ASI) Assisi – “ Mai il nome di Dio può giustificare la guerra, solo la pace è Santa” queste le parole di Papa Francesco nel corso del suo intervento all’incontro interreligioso “Sete di Pace” organizzato ad Assisi nel trentesimo anniversario dello Spirito di Assisi, voluto da San Giovanni Paolo II nel 1986.


Il Pontefice ha espresso il suo parere contrario ad ogni tipo di estremismo, ritenendo inopportuno e scorretto l’utilizzo del nome di Dio come mezzo per giustificare la violenza.
Il Santo Padre era arrivato ad Assisi in mattinata, dopo aver salutato le autorità civili ha incontrato in forma privata i rappresentanti delle varie religioni presenti, nel primo pomeriggio ha presieduto la preghiera per la pace dei Cristiani nella Basilica Inferiore di San Francesco e successivamente ha presenziato alla cerimonia finale della tre giorni di dialogo interreligioso sulla Piazza Inferiore di San Francesco, proprio come i suoi predecessori Giovanni Paolo II e Benedetto XVI. Al termine della giornata intorno alle 19 ha fatto ritorno a Roma su un elicottero messo a disposizione dalla Repubblica Italiana.

Erika Cesari – Agenzia Stampa Italia

Foto : Fabio Gasparri

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.