(ASI) “Territorio e Contrattazione sociale. Idee, proposte ed esperienze a confronto”. Sarà questo il tema della seconda assemblea nazionale della Camere del Lavoro, promossa dalla CGIL, e in programma a Chianciano Terme (SI) l'11 e il 12 gennaio.

La CGIL replica così un momento importante di riflessione e di analisi sull'azione sindacale nei territori - dopo la prima assemblea delle Camere del Lavoro che si svolse a Roma nel maggio del 2009 - e sui temi che sono, o che vanno posti, al centro della contrattazione sociale e territoriale.

I vertici delle oltre 130 camere del lavoro, insieme alle strutture regionali e alle categorie nazionali, si confronteranno in una due giorni per dare continuità al percorso nato con la Conferenza di Organizzazione della CGIL e con la campagna di contrattazione sociale, insieme alla prima assemblea delle Camere del Lavoro, sottolineando così l’impegno della confederazione e l’importanza che l’organizzazione sindacale dà ai territori e alle istanze e alle rivendicazioni che da questi emergono.

I lavori della seconda assemblea nazionale delle Camere del Lavoro si terranno presso il Centro Congressi Excelsior in Via Sant'Agnese 6. Si comincia martedì 11 gennaio alle ore 9.30 con la relazione introduttiva del segretario generale della CGIL, Susanna Camusso, alla quale seguirà l'apertura del dibattito. Nella seconda e conclusiva giornata, mercoledì 12 gennaio, la CGIL dedicherà una sessione specifica sugli studenti e sui giovani alla luce della mobilitazione in campo. I lavori saranno conclusi da Susanna Camusso, nel pomeriggio, intorno alle ore 17.30.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.