Estera

(ASI) Chiedere il visto per l'Italia sara' sempre piu' facile in Cina. Nel mese scorso il nostro paese ha aperto undici nuovi centri visti in tutta la nazione asiatica, che sommandosi a quelli gia' esistenti permetteranno ai richiedenti di fare domanda in 15 citta'. I centri visti italiani in Cina sono dislocati a Beijing, Changsha, Chengdu, Chongqing, Fuzhou, Guangzhou, Hangzhou, Jinan, Kunming, Nanjing, Shanghai, Shenyang, Shenzhen, Wuhan e Xi'An.

(ASI) Tarbes – Morto un altro giovane francese. Nella notte del 24 aprile nel parcheggio di una discoteca di Tarbes, comune francese capoluogo degli Alti Pirenei nella regione Linguadoca-Rossiglione-Midi-Pirenei, viene ritrovato privo di sensi Luigi Guardiera. Soccorso e portato in ospedale, non riuscirà a risvegliarsi dal coma, raggiungendo in fine la morte cerebrale.                                                                                               

(ASI) Riprendono le conferenze scientifiche all’Istituto Italiano di Cultura di Lisbona: mercoledì 11 maggio, presso la sede dell’Iic, l’appuntamento è con l’incontro “Italia e Portogallo ai Poli”. Prenderanno parte alla conferenza il prof. Roberto Azzolini, coordinatore del Programma Polare Italiano con l’intervento “La scienza italiana ai Poli: la storia, i luoghi, le ragioni, le sfide” e il prof. Gonçalo Vieira, coordinatore del Programma Polare Portoghese che terrà la conferenza “Cooperação luso-italiana nas ciências polares”.

(ASI) Italia e Pakistan sono ancora più vicini, sul fronte delle relazioni culturali. Il Ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale Paolo Gentiloni inaugura oggi una mostra di opere di calligrafia araba al Museo Nazionale d’Arte Orientale “Giuseppe Tucci” a Roma. L’iniziativa è stata promossa dall’Ambasciata del Pakistan in Italia, e all’evento partecipa anche l’Ambasciatore in Italia Nadeem Riyaz.

(ASI) La mostra fotografica "Dyptichum, sguardi mediterranei sull'Italia: immagini e poesie" e' sbarcata nel Bel Paese, dopo aver fatto tappa in diverse citta' del Mediterraneo. L'esposizione, partita dall'Istituto italiano di cultura di Atene nel gennaio 2015, e' composta dalle due sezioni 'Viaggio in un'Italia senza tempo' e 'Porte

800px Chernobyl nuclear plant2(ASI) Sono passati 30 anni dal più grande disastro nucleare della storia. Il 26 aprile del 1986 il quarto reattore della centrale nucleare ucraina di Chernobyl esplose, provocando una fuoriuscita di materiale radioattivo che nel giro di pochi giorni si espanse per tutta l’Europa. L’evento fu per l’Unione Sovietica una perdita di credibilità importante agli occhi del mondo in quanto si mostrarono impreparati all’incidente. Furono molteplici le cause, in primis l’incompetenza dei tecnici nucleari che di fronte all’incidente si mostrarono impreparati.

(ASI) L'Italia è per la prima volta Paese ospite d'onore alla Fiera della Tecnologia inaugurata il 21 aprile dalla Ministro dell'Istruzione, dell'Università e Ricerca, Stefania Giannini, e dal Ministro cinese per la Scienza e la Tecnologia Wan Gang.       

(ASI) «Un’esperienza resa indimenticabile dalla forza, la serenità e la dignità dei fedeli iracheni». Così il direttore di Aiuto alla Chiesa che Soffre Italia, Alessandro Monteduro, al ritorno da un viaggio ad Erbil, nel Kurdistan iracheno dove ha trovato alloggio una parte consistente dei 120mila cristiani fuggiti da Mosul e dai villaggi della Piana di Ninive nel 2014 a causa dello Stato Islamico. 

(ASI) Roma - «Di quel triste giorno ricordo i ragazzi suddivisi in file, sulla base della propria religione. Ricordo che quasi tutti i cristiani sono stati uccisi. E ricordo il numero delle vittime, 148: ragazzi innocenti, indifesi e disarmati».

(ASI) La Banda dei Carabinieri si esibirà al Kennedy Center di Washington il 18 aprile per onorare i difensori del patrimonio culturale dell'umanita'. L'iniziativa vedrà 90 musicisti dell'orchestra militare tra le piu' grandi al mondo, risalente al 1820, suonare in alta uniforme marce tradizionali insieme a opere di musica classica e moderna. In programma, insieme agli inni nazionali di Stati Uniti e Italia, opere di John Philip Sousa, Antonin Dvorak e Giacomo Puccini. 

su gdp egyptair boeing 777 36ner PlanespottersNet 267366Terrorismo escluso, il movente del responsabile sarebbe personale  (ASI)   In un periodo tutt'altro che sereno dal punto di vista della sicurezza e del terrorismo un altro fatto di cronaca ha destato la preoccupazione di 81 viaggiatori a bordo di un Airbus 320 della Egyptair diretto al Cairo.

(ASI) Roma - Sono povere tra i poveri e assistono malati, anziani, bambini, famiglie in difficoltà. Sono le 145 religiose di 51 diverse congregazioni che, ognuna secondo il proprio carisma, operano per gli ultimi nell’arcidiocesi di San Salvador de Bahia in Brasile.        

Pagina 9 di 148

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.