(ASI)  Roma – “In seguito alla riforma sanitaria di Regione Lombardia, le ASST (aziende socio-sanitarie territoriali locali) si trovano in una situazione di difficoltà di cui risentono i servizi che esse devono erogare. Ritardi e qualità non sempre all’altezza delle prestazioni fornite ricadono sui cittadini, i quali ricevono informazioni inesatte, subiscono disagi e talvolta sono anche impossibilitati a ottenere il servizio di cui necessitano”. Così il deputato bresciano del MoVimento 5 Stelle Giorgio Sorial, che ha svolto una visita presso l’ASST di Brescia. “Ho sperimentato da utente - racconta Sorial - i problemi relativi all’erogazione dei servizi. Si va da perdite di tempo a risorse non più disponibili, da postazioni di lavoro lasciate scoperte fino ad informazioni errate da parte dei medici di base, che costringono i cittadini a recarsi nel capoluogo nonostante alcuni servizi potrebbero essere erogati dagli uffici territoriali di provenienza dell’utente”.

“Il problema nasce dalla riforma sanitaria di Regione Lombardia - continua Sorial -, che ha costituito due realtà diverse come ATS e ASST finendo con il creare confusione rispetto alle reciproche competenze. In questa fase di transizione, infatti, l’ASST si trova a non poter garantire la qualità del servizio erogato e a pagarne le conseguenze, ovviamente, sono i cittadini. Auspichiamo che questa fase di transizione possa concludersi quanto prima, attraverso la piena collaborazione tra le strutture coinvolte e il monitoraggio da parte della Regione Lombardia”. Conclude la dichiarazione il deputato Giorgio Sorial del MoVimento 5 Stelle.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.