(ASI) E’ di almeno 300 morti e 500 feriti il bilancio dell’ultimo attacco sferrato dalle truppe governative di Kiev contro i ribelli filo russi.

Prosegue ininterrotta l’offensiva governativa contro i ribelli e pare che questi ultimi debbano subire senza la capacità militare di reagire.

Il parziale ritiro di Putin che è passato dalla minaccia militare alle proposte diplomatiche è senza alcun dubbio uno degli elementi che hanno indebolito i ribelli e rafforzato il governo di Kiev.
Redazione Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.